Giuseppe Montaldo

`Come non ammalarsi Le chiavi della prevenzione`

 

Conferenza di Milano: 16 maggio 2017 

 

La paura è una cattiva compagna e molte malattie nascono e sono alimentate dalla paura.
Secondo aspetto: Non identifichiamoci mai con la malattia. Anche questo è un sicuro modo di non guarire. Facciamo due esempi:  

1. Identificazione: un signore dopo un po’ di tempo che lavorava per spalare la neve si accorse che aveva le mani piene di calli e dei dolori alla schiena. Finito il lavoro entrò in casa e sentì alla televisione: è stata scoperta una nuova malattia. Si chiama ‘nevite acuta’ ed i sintomi sono calli nelle dita delle mani e dolori alla schiena. Non trascurate i sintomi e andate subito dal medico perché è una malattia molto pericolosa e si può morire. 

2. Paura: avete fatto le analisi e vi hanno trovato dei noduli. Terrorizzati portate le analisi dal medico. Se questo accade siete solo in attesa della sentenza di morte. Se il medico vi dice ‘avete un cancro maligno, non so quanto vi resta da vivere’ le conseguenza per il vostro cervello, se non siete preparati, sono devastanti. 

Entrambi gli esempi contengono paura ed identificazione ed uno genera l’altro. 


qui puoi leggere la conferenza completa