Giuseppe Montaldo
Un`antica conoscenza

22   Il Matto

TAV La Croce. Rappresenta il Tutto, l'Assoluto. E' l'inizio e la fine del cammino. E' l'assoluto, la perfezione del creato, la verità.

Significato:  IO PARTO

[+]  Vado verso il l'evoluzione con un bisogno di originalità.

[-]  Blocco a tutti i livelli; può essere folle

C'è un grande bisogno di libertà. Ed in positivo questa libertà gli consente di fare ciò che vuole perchè l'Universo lo protegge in ogni situazione. Sentirsi liberi anche in situazioni che lo imprigionano è una delle sfide principali del matto. Restare in queste situazioni per superare questo 'senso di imprigionamento' è importante. Tuttavia il matto sa quando può andarsene perchè la lezione è stata appresa. L'Universo o la sua anima glielo comunicherà al momento giusto. Basta che lui sia sempre in contatto col suo cuore. Ma anche la realtà glielo comunica. Quel senso di malessere è scomparso oppure continuare a restare è inutile e ad un certo punto il proprio bene si può fare anche scappando. In quest'ultimo caso forse la sfida ancora non è stata vinta del tutto e c'è bisogno di maturare ancora. L'importante è non farsene una colpa e continuare ad andare. Il matto è colui che libera e rompe gli schemi perchè vede la vita in modo originale. Se accetta di sentirsi un po' diverso e di esprimere questa sua 'follia' vive in armonia. Se invece dipende dal giudizio degli altri e di conseguenza non accetta questa sua 'diversità vive in disarmonia. Questo conflitto tra ciò che è e ciò che agisce lo farà sentire sempre peggio fino a che non si sentirà veramente pazzo.

Genealogia:  Può essere una persona morta o una persona che se n'è andata. O che è impazzita. Ci sono i conflitti di territorio. In disarmonia si rinchiude e fa il 4. Diventa rigido, autoritario e triste.

Patologie e conflitti:  Mancanza di energia, rischio di follia, problemi motori.


La buona domanda:

-  Cosa mi impedisce di andarmene^

-  In che cosa sono bloccato

-  Cosa mi impedisce di essere me stesso?

-  Da che cosa mi devo liberare?