Giuseppe Montaldo
Filmati

 


Quelle che seguono sono due brevi sedute di Anatheóresis riprese dal vivo nel corso di due programmi trasmessi da Telecinco.
L`EEG (elettroencefalogramma) dimostra che il paziente entrò in un rilassamento anateoretico, che non è un`ipnosi profonda ma cosciente e quindi se vuole può alzarsi in qualsiasi momento. Nella prima di queste due sedute si può vedere il terapeuta porta la paziente alla prima infanzia. A questa età gli stati di percezione del nostro cervello sono diversi da quelli che abbiamo da adulti. E` per questo che la bambina non si preoccupa che sua sorella possa cadere fuori dalla finestra. Il senso è che, se la sorella fosse caduta dalla finestra, avrebbe smesso di infastidirla.
Nella seconda seduta, in cui il paziente è stato portato in condizione fetale poco prima del parto, il dialogo tra paziente e terapeuta ci fa vedere che, dall`interno del grembo materno, il bambino può vedere il mondo esterno come realmente era al momento che sta ora rivivendo. Esistono testimonianze, poi verificate con i parenti, che ciò che il bambino ha visto era realmente così. La terapia Anateoresi.