Giuseppe Montaldo
Carlos Castaneda

Gli Insegnamenti di Don Juan
Carlos Castaneda
scrive i suoi romanzi nel trentennio che va dal 1968 al 1996. Le sue opere sono caratterizzate da parole tanto semplici quanto coinvolgenti nei quali egli stesso è protagonista dei molti dialoghi, e voce narrante. I libri non contengono bibliografia, nessuna fotografia che ritragga Castaneda è mai stata pubblicata, persino la notizia della sua morte, avvenuta nell`aprile del 1998, si è diffusa con mesi di ritardo e con non poche lacune. 

Tutto quello che riguarda la giovane età di Carlos Castaneda resta un mistero con tante discordie. Sicuramente entra nell`Università della California di Los Angeles nel 1959, continua a studiare per ottenere un dottorato, e nel 1968, quasi improvvisamente, diventa famoso in tutto il mondo con l`uscita del suo primo libro, "A scuola dallo stregone". 

Successivamente scrive altri 11 romanzi che lo renderanno famoso in tutto il mondo. Criticato e lodato Castaneda muore di cancro inaspettatamente nel 1998 aumentando dubbi e misteri intorno alla sua figura.