Il Bagatto

L'inizio del viaggio

  • 06-03-2020
  • Giuseppe Montaldo

La prima lama dei tarocchi è il Mago.

Rappresenta la prima tappa del viaggio iniziatico che il Matto percorre per compiere il Destino dei Destini. Ritornare all’origine.

 

Il Mago ha difficoltà a entrare e a vivere nel mondo materiale. Ha una grande paura di vivere. È come un bimbo appena nato ed è arrabbiato con la mamma perché l’ha fatto nascere. Perché lui nel grembo materno ci stava bene mentre ora, nella vita, deve imparare a ‘vivere’ e questo gli fa paura.

 

Per questo gli è difficile agire in un ambiente che ‘sente’ ostile’.

 

Il mago trova nella natura tutto ciò che gli occorre.

 

Ha tutti i potenziali per esprimere il meglio di se stesso ma non li sa ancora riconoscere e mettere in pratica per cui li ‘sublima’ con l’inganno rimanendo sempre ai margini dell’azione facendo credere però di essere sempre all’altezza della situazione.

 

La conseguenza è che, la maggior parte delle volte, non esprime ciò che è ma ciò che gli altri vogliono da lui tradendo se stesso e le persone che in lui avevano riposto la loro fiducia.

 

In questo modo lui mistifica anche la magia rendendola sterile.

Conferenze



GIUSEPPE MONTALDO

è ricercatore,
scrittore,
naturopata e ingegnere.
Si occupa principalmente di guarigione emotiva e spirituale.

Gli strumenti di cui si avvale sono:

Vive a Cagliari


Cerca nel sito

Gli ultimi articoli



Iscrizione al blog

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post assieme agli inviti agli eventi.


Social




Cookies policy

Il presente sito Web archivia cookie sul computer dell'utente, che vengono utilizzati per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito e ricordare i comportamenti dell'utente in futuro. I cookie servono a migliorare il sito stesso e offrire un servizio più personalizzato, sia sul sito che tramite altri supporti. Per ulteriori informazioni sui cookie, consultare l'informativa sulla privacy e la cookie policy. Se non si accetta l'utilizzo, non verrà tenuta traccia del comportamento durante la visita, ma verrà utilizzato un unico cookie nel browser per ricordare che si è scelto di non registrare informazioni sulla navigazione.

© Copyright 2018 Giuseppe Montaldo. Tutti i diritti riservati - All rights reserved.

Privacy policy

Cookies policy