Canzone alla Luna

 


 


....Oh Luna, oh dolce Luna, magica Luna…….
sempre con me nella notte bruna……
e quanti segreti da te son custoditi? Già prima spettatrice muta
dell’inizio della vita (inizio della vita…… )
Tra Luce ed Oscurità stabilisci un ponte
Come uno spiraglio per un disperato amante ( un disperato amante ).....
 


Alla Luna (Giuni Russo)

 


 

....La luna che conosce i miei segreti
Fa da guida al mio pensiero....
....Ascolta il mio silenzio che è preghiera
Discreta è la mia luna messaggera
Lampare, com`è vicino il mio amore stasera
Lampare, ritorna l`alba e non sono più sola....
 


La Luna (Angelo Branduardi)

 


 


Un giorno all’improvviso
la luna si stancò
di guardare il mondo di lassù…
Prese una cometa
e il volto si velò,
e fino in fondo al cielo camminò…
E sorpresa fu
che la bianca distesa
non fosse neve…
Eran solo sassi
e i piedi si ferì,
piangendo di nascosto, lei fuggì…
Affrontare il mondo
a piedi nudi non si può,
e dall’alto a guardarlo lei restò…
E sorpresa non è più
che la bianca distesa
non sia neve…
 

La Canzone Di Marinella (De Andrè-Mina)

 



 


....sola senza il ricordo di un dolore
vivevi senza il sogno di un amore
ma un re senza corona e senza scorta
bussò tre volte un giorno alla tua porta 

bianco come la luna il suo cappello
come l`amore rosso il suo mantello
tu lo seguisti senza una ragione
come un ragazzo segue l`aquilone 

e c`era il sole e avevi gli occhi belli
lui ti baciò le labbra ed i capelli
c`era la luna e avevi gli occhi stanchi
lui pose le sue mani sui tuoi fianchi....