Elaborare i lutti con le Costellazioni familiari.
 


Cose ci succede se veniamo feriti? O se dobbiamo elaborare un lutto importante? Con chi ce la stiamo prendendo?
Con l`altro, gli altri, il mondo, i politici, i massoni, Dio? Gli altri sono tutti sbagliati e solo noi siamo giusti? Quando qualcuno ci fa male per il 50% è bene che me la prenda con me stesso per averglielo concesso. Questa consapevolezza mi aiuterà ad elaborare il lutto. Per l`altro 50% lui/lei ha solo toccato una ferita che avevo già. Sapere questo mi aiuta ad elaborare questa ferita. E comunque le emozioni sono solo esperienze. E` il modo che Dio ha scelto per parlare con noi.
Una cosa è esserne consapevoli e comprenderlo. Un`altra cosa - più difficile - è elaborare il tutto e guarire la ferita! Accettiamo il cambiamento, la necessità di morire e rinascere altrimenti, continuando a colpevolizzare l`altro o noi stessi staremo ancora peggio ed aumenteranno i nostri sensi di colpa che ci svalorizzeranno ancora di più. Invece il processo - necessario - che porta al cambiamento ed alla guarigione può avvenire con minor sofferenza attraverso le Costellazioni familiari.
Durante le sedute di Costellazioni familiari non siamo soli ad elaborare le ferite e la forza del gruppo lavora assieme a noi ed alle forze che ci guidano!