8 settembre 2018

80 ANNI DI PROGRESSO IN NOME DELLA SCIENZA

 

 

In nome della razza certi bambini non possono entrare a scuola 

Regio decreto legge 5 SETTEMBRE 1938 - XVI, n. 1390:
Questo decreto, co-firmato dal re e da Mussolini, ed emanato il 5 settembre 1938, è il primo dei provvedimenti relativi alla politica razziale del regime fascista: stabilisce la “necessità di difendere la razza” all`interno della scuola, e quindi l`espulsione della classe docente e di quella discente – insegnanti e allievi, di ogni ordine e grado, nessuno escluso – di “razza” ebraica dalla scuola pubblica italiana. 


In nome della scienza certi bambini non possono entrare a scuola 

MERCOLEDÌ 5 SETTEMBRE 2018
Il governo ha cambiato idea sui vaccini
I rappresentanti di Lega e M5S hanno chiesto di cancellare dal "decreto milleproroghe" la norma che avrebbe permesso l`iscrizione a scuola dei bambini non vaccinati