Corso base di Anateoresi

A ottobre a Madrid

  • 07-07-2015
  • Giuseppe Montaldo

CORSO BASE DI ANATEORESI

Primo fine settimana


Venerdì (dalle 7:30 alle 21:30)


 

• Caratteristiche differenziali delle diverse tecniche regressive.

• L'Anatheóresis non è una terapia reincarnativa regressiva.

• Obiettivi e metodologia del corso.

La sua natura eminentemente pratica:

Dopo aver completato il corso, tutti gli studenti avranno agito come terapisti e

avranno vissuto una sessione come pazienti. Per quella sessione potranno lavorare su un loro problema personale che vogliono sondare.

• Colloquio con gli studenti attorno alle loro aspettative, dubbi, ecc.

 

Sabato (dalle 10:00 alle 20:00)

 

• I fondamenti neuro-scientifici di Anatheóresis.

• I ritmi della coscienza e i loro stati di percezione

• Solo una realtà? Causalità e analogia.

• Caratteristiche del Dialogo Anatheóresis (DA).

• La doppia dualità della nostra lateralità cerebrale. Perché ci ammaliamo?

• I Cumuli Analogici Traumatici (CAT) della nostra Biografia Occulta (BO).

• Il meccanismo neurologico di guarigione di Anatheoresis.

• Colloquio

• Caratteristiche del rilassamento terapeutico: Induzione allo Stato Regressivo Anateoretico (ISRA).

• Come indurre un paziente a 4 Hz di frequenza cerebrale

• Cosa succede se il paziente non entra in ISRA?

• L'esperienza consiste nel vivenciar non nel ricordare.

• L'immaginazione non è libera.

• Il Test dei Grandi Simboli (TGS), il suo significato e utilità.

• Tracciamento e riconoscimento di simboli e immagini archetipe

analogiche.

- Il gruppo, in ISRA, viene sottoposto al TGS con valutazione delle immagini vissute.

• Strategie di Dialogo Anateoretico (DA).

• Il filo di Arianna.

• La verità sentita.

• Compensare o bloccare non è risolvibile. Il capire non è comprensione.

• La strategia Regressione in età.

• Come e quando eseguirlo.

• La sua analisi e valutazione.

• La necessità di premiare il paziente.

• Sessione di terapia individualizzata di due studenti (terapista e

paziente).

• Commenti.

• La scenografia della Piramide.

• Tecnica di induzione nell'inconscio profondo.

• La discesa attraverso la piramide come strategia simbolica di regressione in

età.

• Trasforma e converti.

Conversione di Vettori Patologici (CVP).

• Sessione di terapia personalizzata.

• Commenti.

• La simbiosi madre-bambino.

• Le fasi della percezione intrauterina e le loro patologie.

• Il processo di identificazione del bambino-genitore.

• L'importanza di una gravidanza desiderata.

• Nasciamo o moriamo in vita?

• Nascita e sue patologie.

• Esperienze di Pre-Morte (EPM).

• Tecnica di Anatheóresis in cui il paziente rivive gravidanza e nascita.

Percezione ExtraUterina (PEU).

• Gratificazione con conversione e rinascita.

• Sessione di terapia personalizzata.

• Commenti.

 

Domenica (dalle 10:00 alle 14:00)

 

• Altre strategie: ricordi, autoscopia, sogni ... in ISRA

Il paziente traduce i suoi sogni.

• Tattica: evocazione di archetipi, effetto specchio, effetto schermo ...

• Come e quando usare strategie e tattiche.

• Sessione di terapia personalizzata.

• Commenti.

• Tecniche di induzione a stati di trascendenza.

• Come sperimentare l'esperienza di picco di un'espansione della coscienza.

• La scalata attraverso la piramide.

• Catarsi globale di cumuli analogici traumatici (CAT).

• Sessione di terapia personalizzata.

• Commenti.

 


Secondo fine settimana

Con lo stesso programma del primo fine settimana, gli studenti, in

In ogni momento assistiti dai formatori, continueranno la loro formazione

individualizzata e aumenteranno le loro conoscenze con commenti

attorno a ciò che è stato osservato nelle sessioni. Così alla fine del corso

tutti gli studenti avranno agito come terapeuti e pazienti.

Come terapeuti, gli studenti avranno iniziato nella pratica di

ISRA relax e il Dialogo Anatheoresis (DA).

Per una migliore comprensione delle tecniche spiegate, gli studenti

faranno esperienza di sessioni di terapia individualizzata sugli stessi studenti.

Come pazienti, gli studenti vivranno l'esperienza di sapere come, a loro volta, vivranno le CAT i futuri pazienti.

Così a finalizzare il corso gli studenti avranno già le conoscenze di base necessarie

per essere terapeuti di Anatheoresis.

Conferenze



GIUSEPPE MONTALDO

è ricercatore,
scrittore,
naturopata e ingegnere.
Si occupa principalmente di guarigione emotiva e spirituale.

Gli strumenti di cui si avvale sono:

Vive a Cagliari


Cerca nel sito

Gli ultimi articoli



Iscrizione al blog

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post assieme agli inviti agli eventi.


Social




Cookies policy

Il presente sito Web archivia cookie sul computer dell'utente, che vengono utilizzati per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito e ricordare i comportamenti dell'utente in futuro. I cookie servono a migliorare il sito stesso e offrire un servizio più personalizzato, sia sul sito che tramite altri supporti. Per ulteriori informazioni sui cookie, consultare l'informativa sulla privacy e la cookie policy. Se non si accetta l'utilizzo, non verrà tenuta traccia del comportamento durante la visita, ma verrà utilizzato un unico cookie nel browser per ricordare che si è scelto di non registrare informazioni sulla navigazione.

© Copyright 2018 Giuseppe Montaldo. Tutti i diritti riservati - All rights reserved.

Privacy policy

Cookies policy