L'eremita

  • 22-11-2018
  • Giuseppe Montaldo

     Il viaggio di Aldo e Martina comincia ai piedi di una delle più belle catene montuose della Sardegna: i sette fratelli. Ma, ancora prima di arrivare alla vetta, si ritrovano ad attraversare un passaggio che li porta nel cuore della montagna.

    “La terra ci accoglie nel suo utero e vuole trasmetterci un messaggio.” replicò Martina stupendosi di quello che aveva appena detto. Ma le sorprese non erano ancora finite. La superficie del lago cominciò ad incresparsi partendo dal centro e delle ondine regolari arrivarono a sfiorare i loro piedi sul bordo del laghetto. Il panico si impadronì di loro finché non misero a fuoco quello che stavano vedendo. Per primo emerse un cappuccio che incorniciava il volto di un vecchio dalla lunga barba bianca. Il cappuccio era la parte finale di un mantello azzurro che arrivava fino ai piedi. Davanti a lui, nella mano destra tesa in avanti, teneva una lanterna più in alto del suo volto mentre con l’altra mano si appoggiava ad un bastone.  Cominciò a camminare avvicinandosi verso di loro.

     L’eremita è il Maestro che ‘si intromette’ nelle vicende dei nostri protagonisti.

      In questo romanzo di idee potrai leggere i racconti di viaggio intervallati dagli insegnamenti del Maestro.

 

Conferenze



GIUSEPPE MONTALDO

è ricercatore,
scrittore,
naturopata e ingegnere.
Si occupa principalmente di guarigione emotiva e spirituale.

Gli strumenti di cui si avvale sono:

Vive a Cagliari


Cerca nel sito

Gli ultimi articoli



Iscrizione al blog

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post assieme agli inviti agli eventi.


Social




Cookies policy

Il presente sito Web archivia cookie sul computer dell'utente, che vengono utilizzati per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito e ricordare i comportamenti dell'utente in futuro. I cookie servono a migliorare il sito stesso e offrire un servizio più personalizzato, sia sul sito che tramite altri supporti. Per ulteriori informazioni sui cookie, consultare l'informativa sulla privacy e la cookie policy. Se non si accetta l'utilizzo, non verrà tenuta traccia del comportamento durante la visita, ma verrà utilizzato un unico cookie nel browser per ricordare che si è scelto di non registrare informazioni sulla navigazione.

© Copyright 2018 Giuseppe Montaldo. Tutti i diritti riservati - All rights reserved.

Privacy policy

Cookies policy